Pubblicato il Lascia un commento

Led Coltivazione

Cerchi un LED Coltivazione ? Il nostro Hazelbeam2 offre non solo uno spettro luminoso ottimale e una potenza LED per 1 m2, ma anche tutti i componenti di una kit grow box completi nell’Hazelbeam2. Coltivare in casa non è mai stato così facile.

LED Coltivazione

Cerchi un Lampade LED? Ora ci sono centinaia di produttori di LED di crescita per scatole di coltivazione. Cosa è importante in una luce di crescita a LED e come funziona? E cosa rende il nostro Hazelbeam2 così speciale e unico?

Tipo di illuminazione

Per coltivare piante senza luce naturale, dalla metà del secolo scorso sono disponibili le cosiddette lampade da coltivazione. Fino a 10 anni fa, la lampada ai vapori di sodio era la fonte di luce più comune utilizzata per coltivare piante ad alto fabbisogno energetico. Dopotutto, la luce solare naturale deve essere simulata. Gli svantaggi di una lampada ai vapori di sodio (HPS) sono facili da enumerare. C’è il rischio di incendio a causa del calore, è necessaria molta elettricità e devi controllare la lampada con un reattore. Inoltre, l’HPS controlla solo uno spettro di luce molto piccolo. Le lampadine devono essere sostituite regolarmente e causano rifiuti pericolosi. Soprattutto per i principianti nella coltivazione domestica, questa variante era molto scoraggiante e impediva a molti di iniziare la propria coltivazione domestica.

Lampade LED

Dagli anni 2010 ci sono stati LED che hanno un’uscita così elevata da poter essere utilizzati come LED per coltivazione. Prima di allora, i LED erano troppo deboli e troppo costosi. Ma cosa è importante con i lampade LED ?

Molti nuovi coltivatori domestici pensano che watt = resa. Questo non è affatto vero.

Potenza

Perché dipende dalle diverse proprietà della lampada. Qual è il wattaggio? Vari produttori vogliono rappresentare qui una sorta di valore misurato per le prestazioni. Ma questo spesso non è vero. È possibile che un produttore utilizzi semplicemente un driver da 400 watt o un alimentatore da 400 watt per pubblicizzare una lampada dotata di LED da 80 watt. Puoi trovare tali offerte soprattutto con i LED per coltivazione particolarmente economici sui grandi siti di shopping. Una lampada a LED nostrana, che ora è stata dotata di LED da 300 watt, assorbe effettivamente un valore inferiore sulla corrente. Si può dire che un LED da 3 watt necessita di circa 2,6 watt di elettricità dalla rete. Questi valori possono variare. Quanto è luminosa e quindi potente una lampada da coltivazione può essere visto dai valori LUX. Questi valori possono essere influenzati dalla flessione e dalla molatura delle lenti dei LED. Le lenti da 60 gradi focalizzano la luce in modo più concentrato rispetto, ad esempio, alle lenti da 120 gradi, che distribuiscono la luce meglio, ma con minore intensità. Quindi le prestazioni del tuo lampade LED dipendono anche dalla qualità delle lenti.

Spettro di luce

Inoltre, lo spettro luminoso è importante per la crescita ottimale delle piante. Lo spettro luminoso sono le diverse lunghezze d’onda della luce. Per dirla semplicemente, si dovrebbe prestare attenzione ai componenti blu, bianco e rosso nello spettro nell’area di coltivazione domestica. Ci sono anche canali extra per la luce ultravioletta e una componente a infrarossi. Soprattutto, l’ultimo menzionato di solito non appare nelle semplici luci di crescita a LED. Ma questi sono importanti per la crescita e la fioritura delle piante. Soprattutto, una lampada da coltivazione a LED di alta qualità dovrebbe generare lo spettro di luce giusto per le tue piante.

All in One LED Coltivazione

Molte luci di coltivazione hanno solo uno spettro di colori disponibile. Ciò significa che, ad esempio, solo le parti blu del colore possono essere utilizzate per far crescere una pianta. Per la fioritura della pianta, invece, sono necessarie parti rosse del colore. In passato, la lampadina veniva cambiata o l’intera lampada a LED doveva essere sostituita. Con Hazelbeam2, puoi semplicemente passare dalla modalità di coltivazione a quella di fioritura con la semplice pressione di un pulsante. Lo spettro luminoso e le lenti dei LED si adattano perfettamente allo spazio fino a 1 metro quadrato. Anche i tempi sono preprogrammati e vengono eseguiti automaticamente ogni giorno in un ciclo. C’è anche una modalità alba e tramonto che consente alle piante di differenziare delicatamente tra notte e giorno.

All in One LED Coltivazione


Ma nonostante le elevate prestazioni del nostro Hazelbeam2, abbiamo prestato molta attenzione al minor consumo energetico possibile. La cosa migliore di Hazelbeam2 non è solo la luce di lampade LED facile da usare ed efficiente, ma anche gli altri componenti di una kit coltivazione si trovano nello stesso alloggiamento. L’aria di scarico nella tua kit grow box completi viene aspirata permanentemente dalla ventola. Nell’Hazelbeam è presente un filtro a carbone attivo intercambiabile che filtra gli odori. Tutto quello che devi fare è appendere Hazelbeam2 nella tua tenda da coltivazione o Hazelbox e potrai iniziare subito a coltivare la tua casa. Collega e cresci.

Sostenibilità

Prestiamo attenzione alla longevità e alla sostenibilità dei nostri prodotti. I componenti di Hazelbox e Hazelbeam2 possono anche essere sostituiti singolarmente dopo la scadenza della garanzia. Così puoi usare i tuoi dispositivi il più a lungo possibile. Anche il primo sistema di coltivazione del 2015 è ancora in uso e continua a portare buoni raccolti ai nostri clienti. La nostra grow box in metallo dura una vita.

Puoi trovare maggiori informazioni sul nostro Hazelbeam2 qui

Se vuoi sapere qualcosa sull’homegrowing, dai un’occhiata qui